Ambiente geografico e rappresentazione. La fascia costiera della provincia di Trieste

  • Krasovec, Lucia
Opera disponibile ad Accesso Aperto

Apri su OpenStarTs

Cartaceo disponibile
€ 5.00
Informazioni per l'acquisto

Il riconoscimento delle specifiche qualità territoriali dell'area costiera costituisce il primo passo cosciente verso il recupero di memorie, profondità storica e individualità - interrelate all'immediato entroterra - e definite da un complesso intreccio di fattori, presente alle varie scale, sia con elementi strutturanti che resistono all'azione umana, sia come articolazione morfologica e funzionale dei tessuti edilizi. Il recupero della memoria storica territoriale diventa un principio fondamentale per la progettazione, basato sul valore autentico dei luoghi e reso possibile dalla capacità di costruire un rapporto non antagonista tra le forze economiche di mercato ed il desiderio sempre più esplicito di radicamento ed identità. Il testo offre un contributo in questo senso in quanto riporta alcune riflessioni puntuali - sintetizzate graficamente - tese all'individuazione della molteplicità degli elementi e dei fatti che concorrono all'identificazione di questo ambito particolarmente delicato ed importante.

  • Anno: 1998
  • Pagine: 77
  • Lingua: it
  • ISBN (print): 88-8303-023-0
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Confini nel tempo. Un viaggio nella storia dell’Alto Adriatico attraverso le carte geografiche (secoli XVI-XX)/Borders through Time. A Journey through the History of the Upper Adriatic with Geographical Maps (XVI-XX Century)
Trans2Care. The Partners and the Objectives of Trans2Care, an Italy-Slovenia cross-border network of science and healthcare institutions
L'artista, il toro, il tiranno
Il coraggio della cinefilia. Scrittura e impegno nell'opera di Callisto Cosulich
Trans2care. Cross-Border Italy-Slovenia Biomedical Research. Are we ready for Horizon 2020?
Manuale di farmacoeconomia. Seconda edizione riveduta e aggiornata
Carlo Sbisà: "ai quadri miei non dan libero passo". Convegno di Studi, Trieste, Palazzo Economo, Salone Piemontese, 22-23 maggio 2014
Moving Bodies, Displaying Nations National Cultures. Race and Gender in World Expositions Nineteenth to Twenty-first Century
Progetto ANCYRA. Il tempio di Augusto e Roma ad Ankara
Iscritti, Laureati e Transizioni al lavoro: l’Università di Trieste