Confini nel tempo. Un viaggio nella storia dell’Alto Adriatico attraverso le carte geografiche (secoli XVI-XX)/Borders through Time. A Journey through the History of the Upper Adriatic with Geographical Maps (XVI-XX Century)

  • Orietta Selva; Umek, Dragan
Opera disponibile ad Accesso Aperto

Apri su OpenStarTS

Cartaceo disponibile
€ 24.00
Informazioni per l'acquisto

Lo scopo di questo lavoro è quello di presentare – lungo un percorso iconico/grafico – la storia e l’evoluzione dei confini alto adriatici dal secolo XVI al XX, utilizzando come filo conduttore i prodotti cartografici delle epoche in cui il confine veniva pensato, tracciato, modificato o semplicemente percepito in modo diverso.
Le cartografie antiche e quelle moderne risultano essere fonti e strumenti insostituibili nello studio delle dinamiche territoriali, soprattutto in aree geografiche contrassegnate dalla storia come realtà confinarie d’incontro e di compresenza, dove per secoli si sono intrecciate culture, politiche ed economie di popoli e lingue diverse.
Ragionare sui confini attraverso la cartografia, significa affrontare la storia degli stati, delle identità e delle culture politiche che hanno accompagnato la storia europea e che hanno conferito un nuovo assetto alle regioni adriatiche.
Questi documenti evidenziano come la mobilità dei confini sia da considerarsi una regola, una consuetudine ciclica più che un’eccezione nella storia europea. Essi traducono su carta il respiro, a volte tumultuoso a volte lento, dei confini, un diaframma territoriale sempre alla ricerca di un difficile equilibrio tra un limite naturale e un limite umano, ovvero tra una linea entro cui esercitare la propria sovranità e una linea entro cui identificare la propria nazionalità.

  • Anno: 2013
  • Pagine: 200; ill.
  • Lingua: en ,it
  • ISBN (print): 978-88-8303-542-5
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Ricostruire Trieste. Politiche e pratiche migratorie nel secondo dopoguerra
Elementi di teoria delle decisioni statistiche
Tra demografia e storia sociale. Gli ebrei di Trieste nel Settecento
Talkshow interpreting. La mediazione linguistica nella conversazione-spettacolo
ExPerO. A model to evaluate the quality of the learning outcome in Higher Technical Education courses based on stakeholders' expectations and perceptions
ExPerO. Valutazione della qualità dell'esito formativo dei corsi di formazione tecnica superiore attraverso l'analisi delle aspettative e delle percezioni degli stakeholders
L'Ulivo e la Libertà. Governi e partiti in Italia nella democrazia dell'alternanza
Successione imprenditoriale e prospettive di continuità nelle piccole e medie imprese. I risultati di un'indagine empirica nella provincia di Trieste
Descrivere e progettare un territorio di straordinaria normalità
Espulsione, assimilazione, tolleranza. Chiesa, Stati del Nord Italia e minoranze religiose