De-Genere. Storie non convenzionali sul genere

  • Sandri, Federico
Opera disponibile ad Accesso Aperto

Apri su OpenStarTS

Cartaceo disponibile
€ 12.00
Informazioni per l'acquisto

C’è chi si sente un burattino in balìa del proprio corpo e fra depressioni e malinconie straccia e ricuce la propria identità; qualcuno ragiona sulle parti utili e inutili del proprio corpo: certe ne scarta, altre ne tiene. Chi cerca parole nuove per nuove rappresentazioni; chi fa un passo avanti e poi, deluso, rintraccia nei pensieri i termini primi di un discorso sul genere che parte dai ricordi dei familiari che, prima di altri, lo hanno voluto maschio o femmina. Chi non sa esattamente cosa vuole, eppure gli basta poco per esser felice: un corpo, un nome, un destino da scrivere. Bambini, adolescenti, adulti, tutti si interrogano in modi personali e singoli sul genere, sulla sua origine, sulle sue variazioni, sulle possibilità di essere in qualche modo soggetti più attivi di scelte su cui la maggior parte delle persone non si interroga.

  • Anno: 2019
  • Pagine: 109
  • Lingua: it
  • ISBN (print): 978-88-5511-036-5
  • ISBN (online): 978-88-5511-037-2
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Ricostruire Trieste. Politiche e pratiche migratorie nel secondo dopoguerra
Elementi di teoria delle decisioni statistiche
Tra demografia e storia sociale. Gli ebrei di Trieste nel Settecento
Talkshow interpreting. La mediazione linguistica nella conversazione-spettacolo
ExPerO. A model to evaluate the quality of the learning outcome in Higher Technical Education courses based on stakeholders' expectations and perceptions
ExPerO. Valutazione della qualità dell'esito formativo dei corsi di formazione tecnica superiore attraverso l'analisi delle aspettative e delle percezioni degli stakeholders
L'Ulivo e la Libertà. Governi e partiti in Italia nella democrazia dell'alternanza
Successione imprenditoriale e prospettive di continuità nelle piccole e medie imprese. I risultati di un'indagine empirica nella provincia di Trieste
Descrivere e progettare un territorio di straordinaria normalità
Espulsione, assimilazione, tolleranza. Chiesa, Stati del Nord Italia e minoranze religiose