Diritti e doveri dell’uomo alle soglie del terzo millennio

  • Levi-Montalcini, Rita
Cartaceo disponibile
€ 10.00
Informazioni per l'acquisto

"Alle soglie del terzo millennio gli scienziati rivendicano […] il loro diritto a intervenire in un settore ritenuto, in passato, di esclusiva competenza e giurisdizione dei filosofi e dei religiosi: quello dei valori. Il loro apporto in quest’area potrebbe essere ben maggiore di quello universalmente riconosciuto loro, e non contestato, della conoscenza e delle sue applicazioni nel campo della materia inorganica e di quella vivente. 'La scienza, in questi termini' scrisse Sperry 'acquista un ruolo sociale superiore a quello di provvedere a cose migliori per una vita migliore o di predire e controllare i fenomeni naturali o anche quello di promuovere la conoscenza. La scienza diventa una sorgente e un arbitro di sistemi di valori e di convinzioni al più alto livello e la via più diretta per un’intima comprensione e un rapporto con quelle forze che muovono l’universo e che hanno creato l’uomo'. La necessità dell’apporto scientifico deriva dal fatto che è impensabile un arresto dello sviluppo tecnologico, poiché ciò significherebbe la fine anche dei paesi sviluppati (incapaci, quindi, di aiutare i meno abbienti), ma tale sviluppo non deve più sfruttare il sistema fino a esaurire il pianeta in base al concetto del ‘limite dello sviluppo’. Pertanto occorre che la scienza studi altri metodi e approcci".

  • Anno: 2013
  • Pagine: 141
  • Lingua: en ,it
  • ISBN (print): 978-88-8303-503-6
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Confini nel tempo. Un viaggio nella storia dell’Alto Adriatico attraverso le carte geografiche (secoli XVI-XX)/Borders through Time. A Journey through the History of the Upper Adriatic with Geographical Maps (XVI-XX Century)
Trans2Care. The Partners and the Objectives of Trans2Care, an Italy-Slovenia cross-border network of science and healthcare institutions
L'artista, il toro, il tiranno
Il coraggio della cinefilia. Scrittura e impegno nell'opera di Callisto Cosulich
Trans2care. Cross-Border Italy-Slovenia Biomedical Research. Are we ready for Horizon 2020?
Manuale di farmacoeconomia. Seconda edizione riveduta e aggiornata
Carlo Sbisà: "ai quadri miei non dan libero passo". Convegno di Studi, Trieste, Palazzo Economo, Salone Piemontese, 22-23 maggio 2014
Moving Bodies, Displaying Nations National Cultures. Race and Gender in World Expositions Nineteenth to Twenty-first Century
Progetto ANCYRA. Il tempio di Augusto e Roma ad Ankara
Iscritti, Laureati e Transizioni al lavoro: l’Università di Trieste