green(S)trip. Un laboratorio di indagine territoriale per Trieste sud-est

  • Marchigiani, Elena; Zanette, Debora
Cartaceo disponibile
€ 9.00
Informazioni per l'acquisto

Camminare lentamente negli spazi delle periferie, spinti dalla semplice curiosità
di coglierne le qualità e le potenzialità nascoste, è una pratica inconsueta. Più
spesso il nostro sguardo, offuscato dai pregiudizi, tende a concentrarsi su problemi
e carenze, dimostrandosi incapace di apprezzare le molte risorse che qui
spesso si offrono alla costruzione di nuovi modi di abitare i territori urbani contemporanei.
Nell’estate 2010 un gruppo eterogeneo e multidisciplinare si è cimentato in una
deriva collettiva a Trieste sud-est. Immergendosi in questo brano di periferia,
prendendosi il tempo per osservarlo da vicino, ha scoperto un’altra città in cui
relazioni complesse legano spazi aperti e costruiti: una green(S)trip fatta non solo
di case e industrie, ma anche di molti e diversi luoghi verdi.
È a partire da questi luoghi che si possono scrivere nuovi racconti urbani, riconoscere
alla natura in città la valenza di bene collettivo, immaginare inedite prospettive
di abitabilità per la Trieste di domani.

  • Anno: 2011
  • Pagine: 64
  • Lingua: it
  • ISBN (print): 978-88-8303-311-7
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Confini nel tempo. Un viaggio nella storia dell’Alto Adriatico attraverso le carte geografiche (secoli XVI-XX)/Borders through Time. A Journey through the History of the Upper Adriatic with Geographical Maps (XVI-XX Century)
Trans2Care. The Partners and the Objectives of Trans2Care, an Italy-Slovenia cross-border network of science and healthcare institutions
L'artista, il toro, il tiranno
Il coraggio della cinefilia. Scrittura e impegno nell'opera di Callisto Cosulich
Trans2care. Cross-Border Italy-Slovenia Biomedical Research. Are we ready for Horizon 2020?
Manuale di farmacoeconomia. Seconda edizione riveduta e aggiornata
Carlo Sbisà: "ai quadri miei non dan libero passo". Convegno di Studi, Trieste, Palazzo Economo, Salone Piemontese, 22-23 maggio 2014
Moving Bodies, Displaying Nations National Cultures. Race and Gender in World Expositions Nineteenth to Twenty-first Century
Progetto ANCYRA. Il tempio di Augusto e Roma ad Ankara
Iscritti, Laureati e Transizioni al lavoro: l’Università di Trieste