Sicurezza accessibile. Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età

  • A cura di Sclip Giorgio
Cartaceo disponibile
€ 10.00
Informazioni per l'acquisto

Le statistiche indicano che chi lavora, a parità di età, è più sano di chi non lavora o non è impegnato in un’attività fisica. Inoltre sappiamo che molte malattie cominciano ad insorgere negli anni immediatamente successivi alla pensione. Da questo punto di vista sembrerebbe, che l’aumento dell’età lavorativa sia un fattore positivo. La sfida è trovare un giusto equilibrio tra vita lavorativa e vita privata, tra sedentarietà e carichi di lavoro usuranti, per garantire salute e benessere alle persone.

  • Anno: 2019
  • Pagine: 82
  • Lingua: it
  • ISBN (print): 978-88-5511-012-9
  • ISBN (online): 978-88-5511-013-6
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Sicurezza accessibile. La sicurezza tra salute mentale e disabilità intellettive. Strategie per migliorare approcci e comunicazione in caso di emergenza
Sicurezza accessibile. La gestione dell’emergenza: coordinamento tra addetti aziendali e soccorritori esterni
Sicurezza accessibile. Dalla prevenzione alla gestione dello stress lavoro correlato
Sicurezza accessibile. La sicurezza sul lavoro dei ricercatori in zone a rischio geopolitico. Cos’è la normalità tra intelligence e terrorismo?
Sicurezza accessibile. La sicurezza sul lavoro in una prospettiva di genere
Sicurezza accessibile. Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età
Sicurezza accessibile. Sicurezza e appalti: un incrocio pericoloso?
Sicurezza accessibile. Sicurezza e crisi del lavoro: rinuncia o opportunità?
Sicurezza accessibile. La sicurezza delle persone con disabilità: buone prassi tra obblighi e opportunità
Sicurezza accessibile. Manutenzione sicura, teoria e prassi