Coppie e catene simposiali nella silloge teognidea

  • Ferreri, Luigi
Opera disponibile ad Accesso Aperto

Apri su OpenStarTS

Cartaceo disponibile
€ 18.00
Informazioni per l'acquisto

Le prime individuazioni nella silloge teognidea di sequenze di enunciati in rapporto tra loro, considerate di origine simposiale, risalgono alla fine dell’Ottocento, ma la ricerca è stata ripresa e impostata su nuove basi a partire dagli anni ottanta del secolo scorso, ad opera essenzialmente di alcuni filologi classici italiani. Il primo capitolo del libro, che dà nome all’intero volume, ripercorre le fasi di questa ricerca, la sua complessa e financo contraddittoria evoluzione, concentrandosi sui criteri di identificazione di coppie e catene simposiali. I capitoli due e tre completano questo quadro con indagini specifiche su due possibili sequenze riconducibili al medesimo contesto.

  • Anno: 2020
  • Pagine: xxi, 169
  • Lingua: grc
  • ISBN (print): 978-88-5511-105-8
  • ISBN (online): 978-88-5511-106-5
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Vom Melos zum Stichos. Il verso melico greco nella filologia tedesca d’inizio Ottocento – Seconda edizione riveduta
La metrica e l’esecuzione dei generi poetici tradizionali orali nell’Ellade antica
La Sphinx, Ménandre, l’Œuf. Trois études
Manuciana Tergestina et Veronensia
Vers und Stimme. Studien zur antiken Serienmetrik und ihrer pragmatischen Funktion
Akzente Pindars
Euripides und der große Krieg
Coppie e catene simposiali nella silloge teognidea
Metri lirici nella poesia greca d’età imperiale: tra riuso e innovazione
Dionigi di Alicarnasso. La composizione stilistica