Molestie sessuali: che fare? Una ricerca promossa dal CUG dell’Università di Trieste

  • A cura di Romito, Patrizia
Opera disponibile ad Accesso Aperto

Apri su OpenStarTS

Cartaceo disponibile
€ 12.00
Informazioni per l'acquisto

Il libro Molestie sessuali: che fare? è il risultato di una ricerca promossa dal Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, il benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) dell’Università di Trieste nell’ambito delle azioni di contrasto di ogni forma di discriminazione, diretta o indiretta, che costituiscono il cuore del suo mandato e di cui le molestie sessuali sono un’espressione. Il volume contribuisce alla comprensione del problema sotto due essenziali aspetti: quello dell’inquadramento normativo, nel saggio di Sara Perini, e quello della sua rilevazione sul campo, nel saggio di Federica Anastasia. Le molestie sessuali sono un fenomeno sociale e giuridico complesso da analizzare, in quanto all’interno del luogo di lavoro comportamenti qualificati come molestie sessuali possono provenire tanto dai colleghi quanto dal datore di lavoro e possono colpire indistintamente sia le donne che gli uomini. Questo lavoro inquadra a livello normativo il fenomeno delle molestie sessuali nei luoghi di studio e di lavoro e analizza gli strumenti di tutela e i rimedi che può mettere in atto chi è vittima di molestie sessuali. Nel lavoro si volge anche uno sguardo al panorama comparatistico europeo e ai Paesi di common law, esaminando la posizione di vari Stati in merito ai profili giuridici e di tutela delle molestie sessuali. Le molestie sessuali sono frequenti anche nelle università; nonostante le conseguenze negative, raramente le vittime ne parlano e cercano aiuto. Lo scopo di questo studio qualitativo, basato sulla raccolta di testimonianze, è stato di dar voce alle vittime. Le esperienze raccontate sono molto diversificate e riguardano i diversi gruppi presenti in Ateneo: studentesse e studenti, personale tecnico amministrativo, docenti. Raramente le vittime hanno denunciato i fatti, anche se tutte/i riportano un impatto negativo su salute, motivazione, rendimento, stile di vita o possibilità di carriera, con ripercussioni anche a distanza di tempo. In conclusione, le persone intervistate hanno formulato numerose proposte per contrastare e prevenire le molestie sessuali.

  • Anno: 2019
  • Pagine: 146
  • Lingua: it
  • ISBN (print): 978-88-5511-084-6
  • ISBN (online): 978-88-5511-085-3
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Ricostruire Trieste. Politiche e pratiche migratorie nel secondo dopoguerra
Elementi di teoria delle decisioni statistiche
Tra demografia e storia sociale. Gli ebrei di Trieste nel Settecento
Talkshow interpreting. La mediazione linguistica nella conversazione-spettacolo
ExPerO. A model to evaluate the quality of the learning outcome in Higher Technical Education courses based on stakeholders' expectations and perceptions
ExPerO. Valutazione della qualità dell'esito formativo dei corsi di formazione tecnica superiore attraverso l'analisi delle aspettative e delle percezioni degli stakeholders
L'Ulivo e la Libertà. Governi e partiti in Italia nella democrazia dell'alternanza
Successione imprenditoriale e prospettive di continuità nelle piccole e medie imprese. I risultati di un'indagine empirica nella provincia di Trieste
Descrivere e progettare un territorio di straordinaria normalità
Espulsione, assimilazione, tolleranza. Chiesa, Stati del Nord Italia e minoranze religiose