Elody Oblath. Note autobiografiche e confessioni

  • A cura di Criscione Dello Schiavo, Giusy
Cartaceo disponibile
€ 8.00
Informazioni per l'acquisto

Elody Oblath (1889-1971), una delle tre amiche di Scipio Slataper e moglie dello scrittore Giani Stuparich, scrisse le nel 1928, quale prefazione ideale alle sue lettere a Scipio Slataper. Pur consapevole del valore letterario dei suoi scritti, non ebbe mai la possibilità di vederli pubblicati in vita: la loro pubblicazione avvenne infatti appena nel 1979 (a cura di Giusy Criscione, con una premessa di Giorgio Petrocchi e un ritratto di Sergio Miniussi, Torino, ed. Fogola). A distanza di più di trent’anni dalla prima pubblicazione, le sue appaiono ancora fresche e originali, ricche di interessanti spunti sulla sua lucida personalità e aprono profondi squarci sull’epoca storica da lei vissuta: un periodo di grande rilevanza per la letteratura italiana segnato dalla drammaticità degli eventi storici a lei contemporanei. Questa biografia, viene qui ripubblicata in una nuova veste, autonoma rispetto alle e corredata da una nuova introduzione a cura di Giusy Criscione, con i ricordi della figlia di Elody, Giovanna. La nuova introduzione è un ritratto dell’autrice che ripercorre l’intero arco della sua lunga vita e comprende scritti e lettere inedite della scrittrice, di Giani Stuparich e di altri, schiudendoci il variegato mondo di personalità – amici e conoscenti – che accompagnò Elody Oblath lungo tutta la sua esistenza.

  • Anno: 2014
  • Pagine: 91
  • Lingua: it
  • ISBN (print): 978-88-8303-540-1
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Confini nel tempo. Un viaggio nella storia dell’Alto Adriatico attraverso le carte geografiche (secoli XVI-XX)/Borders through Time. A Journey through the History of the Upper Adriatic with Geographical Maps (XVI-XX Century)
Trans2Care. The Partners and the Objectives of Trans2Care, an Italy-Slovenia cross-border network of science and healthcare institutions
Il coraggio della cinefilia. Scrittura e impegno nell'opera di Callisto Cosulich
Trans2care. Cross-Border Italy-Slovenia Biomedical Research. Are we ready for Horizon 2020?
Manuale di farmacoeconomia. Seconda edizione riveduta e aggiornata
Carlo Sbisà: "ai quadri miei non dan libero passo". Convegno di Studi, Trieste, Palazzo Economo, Salone Piemontese, 22-23 maggio 2014
Moving Bodies, Displaying Nations National Cultures. Race and Gender in World Expositions Nineteenth to Twenty-first Century
Progetto ANCYRA. Il tempio di Augusto e Roma ad Ankara
Iscritti, Laureati e Transizioni al lavoro: l’Università di Trieste
Le acque del Carso Classico. Progetto Hydrokarst Vodonosnik/Klasičnega Krasa. Project Hydrokarst