La comunità cinese di Trieste

  • Davino, Alessia
Opera disponibile ad Accesso Aperto

Apri su OpenStarTS

Cartaceo disponibile
€ 10.00
Informazioni per l'acquisto

Nell’ultimo trentennio l’Italia è stata interessata da una crescente immigrazione
di cittadini della Repubblica Popolare, che hanno dato vita a comunità variamente
distribuite sul territorio. Benché non sia una meta storica di immigrazione per questi
cittadini (come, ad esempio, Milano, Bologna e Prato), Trieste ha registrato un grande
aumento della popolazione cinese, che in breve tempo ha costituito una piccola
comunità formalmente composta da meno di mille persone: meno dello 0,50% della
popolazione triestina. Tuttavia la presenza è capillare, complice la posizione strategica
delle numerose attività commerciali sul territorio.
La convivenza con i concittadini triestini risulta talvolta difficile, e sono ancora poche
le iniziative intraprese per favorire la comunicazione tra due sistemi così distanti l’uno
dall’altro. Il maggior problema è la difficoltà (o non volontà), riscontrabile da ambo i lati,
di comunicare, di aprirsi all’Altro, sia nella vita di ogni giorno che nella condivisione
di valori comunitari più profondi. L’unica reale interazione è quella resa possibile (o
necessaria) dall’economia. Eppure il cambiamento è nell’aria. Nonostante la giovane età,
la seconda generazione, a metà tra le due culture, è un ponte tra di esse, e ne permette
l’interazione. La scuola acquisisce quindi un ruolo chiave per un primo avvicinamento
tra la comunità triestina e quella cinese e rappresenta la culla del dialogo.
Il presente studio si basa su ricerca bibliografica e documentale, analisi della stampa
locale, interviste e colloqui con autorità locali ed esperienza diretta sul campo. Scopo
della ricerca è stata la definizione delle peculiarità della comunità cinese di Trieste,
sconosciuta alla letteratura nazionale pur costituendo un interessante caso di studio.

  • Anno: 2013
  • Pagine: 138
  • Lingua: it
  • ISBN (print): 978-88-8303-476-3
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Ricostruire Trieste. Politiche e pratiche migratorie nel secondo dopoguerra
Elementi di teoria delle decisioni statistiche
Tra demografia e storia sociale. Gli ebrei di Trieste nel Settecento
Talkshow interpreting. La mediazione linguistica nella conversazione-spettacolo
ExPerO. A model to evaluate the quality of the learning outcome in Higher Technical Education courses based on stakeholders' expectations and perceptions
ExPerO. Valutazione della qualità dell'esito formativo dei corsi di formazione tecnica superiore attraverso l'analisi delle aspettative e delle percezioni degli stakeholders
L'Ulivo e la Libertà. Governi e partiti in Italia nella democrazia dell'alternanza
Successione imprenditoriale e prospettive di continuità nelle piccole e medie imprese. I risultati di un'indagine empirica nella provincia di Trieste
Descrivere e progettare un territorio di straordinaria normalità
Espulsione, assimilazione, tolleranza. Chiesa, Stati del Nord Italia e minoranze religiose