La rosa che c’è

  • A cura di Rigoni, Patrizia
Cartaceo disponibile
€ 12.00
Informazioni per l'acquisto

Nove autori raccontano le rose. Dalla botanica all'architettura, dalla filosofia alla cooperazione sociale, dalla storia alla visione politica: i loro sguardi offrono l'inevitabilità della rosa e la sua straordinaria necessità. Suggestioni e grandi numeri, curiosità e cura del dettaglio: dall'estremamente grande -nella visione dinamica dei luoghi e della città- all'estremamente piccolo, nella scelta di una rosa e non di un'altra. Il tutto scandito da poesie del Novecento che parlano di rose, come segnavia per non perderci nella vastità della bellezza. Il luogo che ci viene spalancato si chiama San Giovanni, a Trieste, ed è l'ex Ospedale Psichiatrico. Incarna l'idea stessa -la metafora- di un luogo che sa trasformarsi e riconoscere il proprio valore fisico e storico, restituendocelo come patrimonio collettivo.
Il libro custodisce due cuori di immagini: il primo, del fotografo Massimo Gardone, ci fa 'contemplare' le rose; il secondo è un mosaico di frammenti che danno conto della lunga costruzione, della fatica necessaria e dell'urgenza del lavoro. Due cuori che uniscono il contemplare e l'agire, due verbi prossimi agli autori, ma soprattutto alle rose: perché le rose sono fortissime, ma chiedono cura. Come tutte le cose che ci fanno stare bene.

  • Anno: 2013
  • Pagine: 145; ill.
  • Lingua: it
  • ISBN (print): 978-88-8303-475-6
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Confini nel tempo. Un viaggio nella storia dell’Alto Adriatico attraverso le carte geografiche (secoli XVI-XX)/Borders through Time. A Journey through the History of the Upper Adriatic with Geographical Maps (XVI-XX Century)
Trans2Care. The Partners and the Objectives of Trans2Care, an Italy-Slovenia cross-border network of science and healthcare institutions
L'artista, il toro, il tiranno
Il coraggio della cinefilia. Scrittura e impegno nell'opera di Callisto Cosulich
Trans2care. Cross-Border Italy-Slovenia Biomedical Research. Are we ready for Horizon 2020?
Manuale di farmacoeconomia. Seconda edizione riveduta e aggiornata
Carlo Sbisà: "ai quadri miei non dan libero passo". Convegno di Studi, Trieste, Palazzo Economo, Salone Piemontese, 22-23 maggio 2014
Moving Bodies, Displaying Nations National Cultures. Race and Gender in World Expositions Nineteenth to Twenty-first Century
Progetto ANCYRA. Il tempio di Augusto e Roma ad Ankara
Iscritti, Laureati e Transizioni al lavoro: l’Università di Trieste