Linee guida e indicatori di salute sessuale e riproduttiva delle donne migranti. Progetto INTEGRA: Rapporti WP 3.2.1 e WP 3.2.2

  • A cura di Ricci Giuseppe; Scrimin Federica
Opera disponibile ad Accesso Aperto

Apri su OpenStarTs

Le Linee Guida hanno lo scopo di fornire una sintesi chiara e facilmente accessibile delle raccomandazioni e delle buone pratiche inerenti i bisogni di salute riproduttiva delle pazienti migranti in base alle indicazioni della letteratura scientifica e delle principali organizzazioni internazionali. Questo documento mira a identificare i principali problemi affrontati in ambito di salute riproduttiva nella cura di pazienti con vissuti culturali e di salute diversi, di recente immigrazione nei nostri paesi e a fornire strumenti che favoriscano interventi efficaci in base ai problemi specifici che la migrazione può determinare e in base alle aree di provenienza.

  • Anno: 2019
  • Pagine: 70
  • Lingua: it
  • ISBN (print): 978-88-5511-042-6
  • ISBN (online): 978-88-5511-043-3
  • Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Consulta il nostro catalogo
Ricostruire Trieste. Politiche e pratiche migratorie nel secondo dopoguerra
Elementi di teoria delle decisioni statistiche
Tra demografia e storia sociale. Gli ebrei di Trieste nel Settecento
Talkshow interpreting. La mediazione linguistica nella conversazione-spettacolo
ExPerO. A model to evaluate the quality of the learning outcome in Higher Technical Education courses based on stakeholders' expectations and perceptions
ExPerO. Valutazione della qualità dell'esito formativo dei corsi di formazione tecnica superiore attraverso l'analisi delle aspettative e delle percezioni degli stakeholders
L'Ulivo e la Libertà. Governi e partiti in Italia nella democrazia dell'alternanza
Successione imprenditoriale e prospettive di continuità nelle piccole e medie imprese. I risultati di un'indagine empirica nella provincia di Trieste
Descrivere e progettare un territorio di straordinaria normalità
Espulsione, assimilazione, tolleranza. Chiesa, Stati del Nord Italia e minoranze religiose